San Vito

Published on Gennaio 15th, 2018 | by Redazione

1

SAN VITO, L’assessore alla Sanità Pispisa: “Dov’è il ricorso al Tar contro la riforma ospedaliera?”

Dov’è il ricorso al Tar per bloccare la riforma ospedaliera approvata lo scorso 25 ottobre che Comuni e Comitato Salviamo l’ospedale San Marcellino decisero di presentare all’indomani del tanto contestato provvedimento della Regione? Se lo chiede Francesco Pispisa, assessore alle Politiche sociali, Politiche giovanili, Sanità, Lavoro e formazione del Comune di San Vito.

 

In un post apparso sui social network l’esponente politico scrive che “durante le varie riunioni del coordinamento in difesa del presidio ospedaliero San Marcellino tutti i sindaci del nostro territorio, in accordo con il comitato Salviamo l’ospedale San Marcellino concordarono di fare ricorso al Tar per tentare di bloccare una pessima riforma che colpisce pesantemente un bacino di utenza abbastanza ampio. Sembrava cosa fatta e invece come si suol dire è finito tutto a tarallucci e vino“.

Sinceramente mi sento preso in giro – conclude Pispisa – come tutte le persone, che hanno partecipato e lottato affinché il nostro ospedale non venisse ridimensionato. Mi chiedo perché non si è voluto portare avanti questo ricorso? Oppure, tutta questa decantata unità dei sindaci dell’Unione dei comuni era solo uno specchietto per le allodole per tenere buona la gente e in concreto di non fare nulla?“.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




One Response to SAN VITO, L’assessore alla Sanità Pispisa: “Dov’è il ricorso al Tar contro la riforma ospedaliera?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑