Gerrei

Published on Settembre 9th, 2020 | by Redazione

0

GERREI, Un progetto da 39 milioni per il rilancio della miniera di Silius

Un ambizioso progetto da 39 milioni di euro e 50 nuove assunzioni per far ripartire la miniera di Silius. Lo ha presentato la Società Mineraria Silius. In buona sostanza si punta all’estrazione di due milioni di tonnellate di fluorite già certificate per le quali occorre realizzare un impianto di trattamento e autoproduzione energetica.

 

Entro il i primi sei mesi del 2021 la società conta di avere le autorizzazioni necessarie e dopo sei mesi di gestione condivisa con l’Igea, attuale concessionaria, l’attività estrattiva potrebbe iniziare concretamente nel 2022.

Le miniere di Silius sono di importanza strategica: il mercato della fluorite è in continua crescita e sono in diminuzione le esportazioni da parte di grandi paesi produttori come la Cina.

Un progetto importantissimo, dunque, per Silius e il Gerrei, sia per i posti di lavori diretti che per l’indotto che potrebbe trarre un enorme beneficio dalla ripartenza della miniera.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑