Nel Febbraio del 1900 la Premiata Officina di apparati elettrici..." /> STORIA. Villaputzu 1904, un parafulmine per il campanile della chiesa di San Giorgio – IlSarrabus.news


Cultura

Published on Agosto 25th, 2018 | by Redazione

0

STORIA. Villaputzu 1904, un parafulmine per il campanile della chiesa di San Giorgio

Nel Febbraio del 1900 la Premiata Officina di apparati elettrici Luigi Gorla di Milano invia a tutte le Amministrazioni Comunali il catalogo generale illustrato rappresentante apparati elettrici e parafulmini evidenziando la pericolosità dei fulmini soprattutto nella stagione invernale e la possibilità di equipaggiarsi di mezzi atti alla difesa.

 

La caduta dei fulmini – si legge nella presentazione – così frequente in questa stagione e sovente causa di disgrazie e danni, mi ha fatto rammentare le disposizioni Ministeriali, che prescrivono alle fabbricerie delle Chiese, ai proprietari di opifici, stabilimenti, polverifici, fornaci, ecc., l’installazione degli apparati di sicurezza contro simili pericoli, consistenti in uno o più parafulmini a seconda dell’entità dello stabile. Credo inoltre di far cosa grata a coloro che fossero già provvisti di apparecchi, il rammentar loro la necessità di assicurarsi (almeno una volta all’anno), se il parafulmine funziona bene perché in caso contrario anziché offrire sicurezza, sarebbe esso stesso causa di danni.

Poco più tardi abbiamo testimonianza che con verbale della Giunta Municipale di Villaputzu del 25 Febbraio 1904 si espone la volontà dell’Amministrazione di impiantare un parafulmine sul campanile della Chiesa Parrocchiale in seguito ai lavori di restauro della stessa spendendo la somma di Lire 210.

Il Presidente nel riconoscere legale l’adunanza dichiara aperta la seduta ed espone che per completare i lavori di restauro di questa Chiesa Parrocchiale, sarebbe bene impiantare nella sommità della nuova cupola del campanile il parafulmini. La Giunta Municipale uniformandosi alla savia proposta del Signor Presidente, riconoscendo indiscutibile l’utilità del parafulmini e la modernità dell’adozione del medesimo, con voti unanimi DELIBERA d’impiantare il parafulmini sulla sommità del campanile statuendo in £ 210 la spesa occorrente (giusta i prezzi del catalogo Gorla di Milano).

Francesca Sanna

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑