San Vito

Published on Dicembre 27th, 2019 | by Redazione

0

SAN VITO, Un progetto per valorizzare le eccellenze delle piccole realtà locali

L’obiettivo è quello di valorizzare i piccoli Comuni italiani con meno di cinquemila abitanti e le piccole realtà locali. Il progetto si chiama “Piccolo Comune Amico” ed è promosso dal Codacons con la partnership dell’Anci. Ora si punta a fare in modo che allo stesso aderisca anche San Vito. L’iniziativa è del capogruppo consiliare di minoranza Alberto Cuccu che ha presentato formale richiesta al sindaco del paese, Marco Antonio Siddi e al capogruppo di maggioranza Stefano Marteddu.

 

“Si tratta di una iniziativa avviata a livello nazionale – si legge in una nota stampa firmata da Alberto Cuccu – che mira a valorizzare le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio, a sostenere le azioni di contrasto allo spopolamento e all’abbandono dei piccoli Comuni. Il progetto nasce con l’idea di individuare e premiare 25 Comuni che ospitano le eccellenze del territorio italiano, ed è suddiviso in 5 categorie: Agroalimentare, Artigianato, Innovazione sociale, Cultura, arte, storia, Economia Circolare”.

“E’ prevista l’elaborazione di una mappa interattiva di queste realtà culturali, con gli eventi e le eccellenze delle varie categorie selezionate – precisa Cuccu – Il progetto inoltre è promosso sui canali mediatici di tutti i partner coinvolti, dando visibilità alle bellezze di queste realtà comunali vincitrici nelle varie categorie”.

“E’ una occasione importante per far conoscere al grande pubblico le eccellenze presenti nel territorio di San Vito – conclude Cuccu – anche perché il progetto è ampiamente promosso sulla stampa e sui maggiori canali mediatici, dando visibilità alle bellezze delle realtà comunali in tutto il mondo e in più lingue”.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑