San Vito

Published on Dicembre 22nd, 2018 | by Redazione

0

SAN VITO, Gli auguri di Buon Natale ai cittadini dal sindaco e dalla minoranza consiliare

Auguri di Buon Natale ricordando le difficoltà economiche cha attanagliano San Vito ma anche la caparbietà con cui la popolazione e il Comune hanno reagito ai gravi danni provocati dal nubifragio dello scorso 10 e 11 ottobre in paese.

 

Il sindaco Marco Antonio Siddi, in occasione delle imminenti festività natalizie ha preso carta e penna e ha scritto ai suoi concittadini e nel ricordare i drammatici momenti del nubifragio ha evidenziato come “a distanza di due mesi possiamo azzardare ad affermare che in buona parte siamo riusciti nell’intento di consentire alla maggior parte degli operatori economici (agricoltori ed allevatori) e semplici proprietari terrieri di riprendere le proprie attività . Siamo consapevoli che c’è ancora molto da fare ma vi assicuro comunque che ci stiamo mettendo tutto il nostro impegno perché si possa tornare alla normalità ,e questo sarà possibile solo se avremo anche la vostra comprensione e collaborazione”.

Il primo cittadino, formulando gli auguri di buone festa ai sanvitesi a nome di tutta l’amministrazione comunale, ha ricordato anche che “sicuramente abbiamo commesso anche qualche errore laddove non siamo riusciti a soddisfare qualche esigenza o tardato a dare qualche risposta e di questo chiedo umilmente scusa a nome di tutti. Le festività Natalizie rappresentano sempre un momento di riflessione e condivisione, ma soprattutto la piacevole occasione per poter trascorrere qualche giornata vicino ai propri cari”.

Gli auguri di buone feste ai sanvitesi arrivano anche da parte di SanVitoInsieme, gruppo di minoranza (Alberto Cuccu, Alessio Fontana, Giampiero Cuccu e Monia Piroddi): “Auspichiamo che i nostri auguri – scrivono i consiglieri di minoranza – non perdano il loro reale significato: quello della speranza in un domani migliore per la nostra Comunità Sanvitese. Come cittadini prima e come consiglieri comunali poi, riteniamo che una buona proposta, una legittima critica, una giusta sollecitazione, sono tali indipendentemente da chi le formula, e sarebbe bene ricordarci, ogni tanto, con pizzico di umiltà che le sfide si vincono restando uniti, non erigendo muri e creando divisioni. Siamo una comunità in cammino, che deve andare avanti con caparbietà senza sfiduciarsi di fronte alle avversità del futuro e credendo nei propri obiettivi e nelle proprie capacità”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑