Apertis Verbis

Published on Dicembre 7th, 2019 | by Redazione

1

LA LETTERA. A Muravera cittadini infuriati con una banca: “Troppi disservizi”

Egregio direttore, vorrei sottoporre alla sua cortese attenzione un disservizio che si sta verificando da mesi. Mi riferisco alla filiale dalla BNL presente a Muravera. All’inizio si è pensato ad una semplice ristrutturazione dei locali per cui abbiamo sopportato tutti i disagi in vista di un miglioramento ma adesso che situazione è chiara appare intollerabile.

 

Non esiste più alcun servizio allo sportello, basta pensare che per un carnet di assegni bisogna andare a Tortolì o a Cagliari. Un solo bancomat dove si dovrebbero effettuare tutte le operazioni, all’interno di una saletta, senza alcun posto a sedere, in cui teoricamente bisognerebbe entrare uno alla volta per cui si crea una fila di gente sul marciapiedi. Si consideri che per alcune operazioni ci vuole tempo anche perché buona parte dei clienti della banca non appartiene alla generazione che ha dimestichezza con la tecnologia.

Alla mia richiesta di sapere a chi rivolgersi in caso di problemi urgenti o per fissare un appuntamento, mi sono stati dati dei numeri di telefono. Bene, il numero verde è come tutti i numeri verdi, il telefono del responsabile della banca aveva la segreteria telefonica. Ho mandato allora una mail ma sono stata rimandata ad altro funzionario. Non ho ancora avuto risposta.

Se la situazione è questa nella stagione invernale, immaginiamo cosa sarà con l’afflusso turistico estivo. Corsi e ricorsi storici diceva il Vico. Non mi era sembrato vero, anni fa, poter avere in zona un servizio per cui bisognava andare a Cagliari . Adesso bisognerà riandare a Cagliari. Nessuno ha speso una parola su questa situazione incresciosa che si è venuta a creare né la banca ha avvertito i suoi clienti dei sostanziali cambiamenti che avrebbe apportato.

Antonietta Granata – Villaputzu

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




One Response to LA LETTERA. A Muravera cittadini infuriati con una banca: “Troppi disservizi”

  1. don juan says:

    Magari ci fossero altre banche in paese! Quali servizi offre Cagliari che non possono essere offerti, ad esempio, dal Banco di Sardegna? Nessun disservizio da parte di BNL; vi sta solo chiedendo educatamente di affidare i vostri risparmi a un altro istituto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑