Ballao

Published on Gennaio 4th, 2022 | by Redazione

0

BALLAO, Il corpo di Ignazio Melis sarà riconsegnato alla famiglia

Sarà riconsegnato alla famiglia dopo oltre 10 mesi il corpo di Ignazio Melis, l’allevatore 67enne di Ballao ucciso nella sua casa di via Cagliari il 22 febbraio dell’anno scorso. La Procura di Cagliari prosegue le indagini che si sono orientate sull’omicidio dopo gli accertamenti medico-legali. In un primo momento, infatti, si era ipotizzato un incidente domestico. I Carabinieri del comando provinciale di Cagliari e della Compagnia di San Vito che indagano sul caso sotto la supervisione del pm Rossana Altieri, cercano di capire chi abbia potuto uccidere il 67enne e per questo scavano nella vita e nel passato dell’uomo. Non ci sono, al momento, indagati. Nel 2001 Melis, secondo le accuse, aveva sparato ad un concittadino che, per fortuna era sopravvissuto. Il 67enne si era poi costituito e aveva scontato la pena inflittagli dai giudici. (ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑