Villasimius

Published on luglio 10th, 2018 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Ristoratore denunciato dalla Finanza: ha occultato al fisco 300mila euro di ricavi

Ha occultato al fisco ricavi per quasi 300mila euro. Nei guai è finito il titolare di società operante nel settore della ristorazione di Villasimius, finita sotto la lente degli uomini della Guardia di Finanza della tenenza di Muravera.

 

L’azione dei finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti ai fini delle imposte dirette, dell’Iva e dell’Irap.

Le attività ispettive hanno consentito di rilevare che il contribuente, per le tre annualità sottoposte a verifica, non aveva istituito alcuno dei registri contabili obbligatori, nè tantomeno presentato le dovute dichiarazioni.

I finanzieri hanno quindi proceduto ad una ricostruzione analitica del volume d’affari della società sulla base delle chiusure giornaliere del registratore di cassa. Le operazioni di servizio, che hanno indicizzato la società quale evasore totale, hanno evidenziato ricavi sottratti a tassazione per 299.182 euro, un’evasione Iva per oltre 25mila euro nonchè l’omesso versamento di ritenute previdenziali ed assistenziali nei confronti dei dipendenti per quasi 1.200 euro.

Per la mancata istituzione delle previste scritture contabili, il responsabile della società è stato inoltre denunciato all’autorità giudiziaria.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑