Villasimius

Published on Gennaio 11th, 2022 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Multato perché parcheggia Suv sulla spiaggia fa ricorso: “Non c’erano cartelli di divieto”

La Polizia Locale di Villasimius li aveva multati lo scorso 7 dicembre per aver parcheggiato il proprio Suv vicino alle dune della spiaggia di Simius e ora i proprietari del mezzo hanno presentato ricorso con la motivazione che non esiste nessun cartello o recinzione che impedisca il transito sugli arenili dei mezzi di locomozione. A rendere nota la vicenda sono state le Guardie Ambientali della Sardegna.
“In effetti un po di ragione potrebbero averla perché se a perimetro di un’abitazione non vi fosse un muro di cinta o un cancello – commentano ironicamente le Guardie Ambientali in un post pubblicato sui social network -chiunque sarebbe autorizzato ad entrare e fare i propri comodi impunito proprio perché non vi è nessun cartello o recinzione che lo vieta? Bastava parcheggiare il mezzo dove tutti parcheggiano e avrebbero goduto le bellezze con una sana passeggiata sulla spiaggia evitando la sanzione”.
“Il legislatore
– concludono i volontari – dovrebbe prevedere sanzioni più corpose e la confisca del mezzo sopratutto ove questi illeciti si verifichino in zone ad alto pregio naturalistico proprio come in quest’ultimo caso”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: , , , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑