Villaputzu

Published on Maggio 13th, 2019 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Via libera della Giunta Comunale al piano di gestione forestale per Pranu Trebini

Via libera dalla Giunta Comunale di Villaputzu al Piano di Gestione Forestale riguardante l’area di Pranu Trebini. L’obiettivo principale del Piano è il recupero e la valorizzazione di una importante area del patrimonio comunale che successivamente all’importante progetto di rimboschimento finanziato coi fondi FIO negli anni ottanta non è più stata oggetto di interventi attivi ad eccezione della manutenzione ordinaria dei viali parafuoco. Altro obiettivo dell’amministrazione comunale è quello del rilancio occupazionale attraverso questa importante risorsa quale il bosco e le foreste di cui il territorio di Villaputzu è particolarmente ricco.

 

L’intero intervento è anche volto alla riduzione e mitigazione del rischio di incendio visto che gran parte della zona è classificata a rischio medio alto. L’intera area interessata dal Piano di Gestione Forestale è di 413 ettari circa. I principali interventi previsti nel piano si riferiscono alle diverse zone individuate dal piano stesso e per ogni zona gli interventi specifici potranno essere diversi come: diradamenti e cure colturali per portare verso la fase adulta i rimboschimenti e consolidare la struttura dei popolamenti, spalcature per stimolare lo sviluppo in altezza dei pini, decespugliamenti, rimboschimenti, esbosco, trattamento dei residui, sfolli e spollonature. Altri interventi riguarderanno la prevenzione degli incendi. All’interno del Piano di Gestione Forestale sono individuate anche delle aree ad uso ricreativo e il recupero di quelle esistenti. Diverso il progetto che il comune sta predisponendo riguardante la località Cirredis, dove è previsto il taglio e la vendita del legnatico prodotto.

L’approvazione del Piano di Gestione Forestale da parte della Giunta – ha detto il sindaco Sandro Porcu –  è un passaggio molto importante per l’amministrazione e crediamo per tutti i cittadini di Villaputzu. Dagli anni 80 non si interveniva con dei progetti di salvaguardia e di valorizzazione del nostro immenso patrimonio boschivo in quelle aree ricche di pregio. Ora attendiamo l’approvazione del Piano anche da parte degli Enti sovracomunali e nel frattempo abbiamo già fatto richiesta ufficiale di un importante finanziamento attraverso una misura del PSR per iniziare i primi interventi su Pranu Trebini. Questo progetto ci consentirà non solo di valorizzare le aree interessate dal Piano di Gestione ma ci permetterà di prevedere sviluppi occupazionali importanti. Stiamo parlando di un Piano di Gestione fondamentale perché riguarderà il prossimo decennio 2019 -2029 con ottime prospettive di sviluppo e di valorizzazione del nostro territorio”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑