Villaputzu

Published on novembre 27th, 2018 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Il 1 dicembre a Santa Maria, lo screening del piede diabetico

L’Associazione Onlus Sarrabus Diabete Senza Confini organizza il secondo screening gratuito per la prevenzione del piede diabetico, che avrà luogo sabato 1 Dicembre dalle 9,30 alle 12,30 presso la sede dell’Associazione, nel rione Santa Maria a Villaputzu (vicino alla Scuola Civica di Musica).

 

A causa della ridotta sensibilità agli altri inferiori, i pazienti diabetici (sopratutto in casi di accumulati anni di scompenso glicemico) sono maggiormente esposti al rischio di micro lesioni ai piedi. A partire da una piccola ferita, o anche da un semplice callo, in poco tempo la situazione può degenerare, facendo fatica a cicatrizzare e diventando sempre più grande, fino a formare infezioni e ulcere sanguinanti che possono portare alla cancrena. Un diabete non controllato e pericolosamente sottovalutato perciò rappresenta un reale rischio non solo per la salute dei piedi ma anche per la vita stessa del diabetico.

Approfittare delle occasioni come gli screening gratuiti, venire a conoscenza della propria situazione (perché spesso questo è il problema) e affidarsi sempre ai consigli dei medici e del personale specializzato, possono fare la differenza nella qualità della vita.

I posti a disposizione per lo screening sono limitati: è necessario prenotare inviando un sms al numero 3294593784 oppure scrivere un messaggio privato alla pagina Facebook di Diabete Senza Confini.

All’iniziativa collaborano il podologo Elio Angelo Coinu, il dottor Nicola Pusceddu e l’infermiera Tatiana Lai della Diabetologia di Muravera, che effettueranno le visite, in occasione delle quali sarà possibile iscriversi all’Associazione o rinnovare la propria tessera per l’anno 2019.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie