Appuntamenti

Published on Luglio 16th, 2019 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Dal 24 luglio la rassegna cinematografica “La Cultura Sarda attraverso il cinema”

Cinema d’estate a Villaputzu in piazza Marconi. Dopo il grande entusiasmo dimostrato per la proiezione del film “La Strega di Belvì” del regista Matteo Fadda, tornano a Villaputzu le serate dedicate al cinema all’aperto. Sono tre gli appuntamenti in programma, a partire da mercoledì 24 luglio, una piccola rassegna dal titolo “La Cultura Sarda attraverso il Cinema”.

 

Saranno infatti storie di Sardegna ad essere raccontate, aspetti differenti della vita e dei personaggi che hanno fatto la storia della nostra regione. In ogni serata una breve introduzione esplicativa da parte del regista racconterà la genesi del lavoro e la sua storia, per ogni film, inoltre, è prevista la possibilità di visualizzare i sottotitoli in lingua inglese, affinché anche i turisti presenti alle proiezioni possano fruire dei contenuti senza alcun limite.

Il primo appuntamento sarà dedicato ad un documentario: “Inventata da un Dio Distratto” un film documentario con la regia di Marilisa Piga che narra la vita dell’artista di Ulassai Maria Lai. Il protagonista della seconda serata sarà l’archeologo di Barumini Giovanni Lilliu. “Giovanni Prof. Lilliu” è un film documentario sulla vita e le scoperte dell’illustre studioso, scopritore del sito de Su Nuraxi.

La regia è di Marilisa Piga e Nicoletta Nesler. Durante la terza serata in programma verrà proiettato “Lunàdigas”, un film documentario vincitore di diversi festival internazionali, che narra la storia di donne che hanno scelto di non avere figli, per la regia di Marilisa Piga e Nicoletta Nesler.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑