in via Giardini A Villaputzu, una di qu..." /> VILLAPUTZU, Camion incastrato in via Giardini, dubbi sulla nuova viabilità – IlSarrabus.news


Villaputzu

Published on luglio 19th, 2018 | by Redazione

2

VILLAPUTZU, Camion incastrato in via Giardini, dubbi sulla nuova viabilità

Un grosso camion con rimorchio “incastrato” in via Giardini A Villaputzu, una di quelle dove è stato deviato il traffico automobilistico dopo l’istituzione del “senso unico” nella via Nazionale.

 

L’ha scattata il nostro lettore Albino Agus che ci ha segnalato la vicenda. Ma anche sui social network non mancano perplessità per la nuova viabilità in paese che metterebbe in difficoltà i mezzi pesanti, specie se dotati di rimorchio.

La nuova viabilità è ancora in fase di sperimentazione, al termine della quale progettisti e amministrazione comunale decideranno le opportune contromisure per ovviare agli inconvenienti che in questi mesi si sono verificati.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



2 Responses to VILLAPUTZU, Camion incastrato in via Giardini, dubbi sulla nuova viabilità

  1. Egidio Loi says:

    La nuova viabilità è, per il nostro paese, un passo avanti per il futuro, un dato di fatto che ci ha fatto dimenticare gli orrendi ingorghi sulla via Nazionale. Questi casi straordinari di TIR troppo grandi per le vie del nostro paese, oppure per l’incapacità o la neglignza di certi autisti, si possono risolvere in questo modo: deviare i trasporti eccezionali direzione Tertenia oppure Villaputzu alla nuova SS 125. Quelli diretti a Villaputzu con uscita casa del miele, faranno sì qualche chilometro in più ma il tragito è più che sicuro.

  2. Egidio Loi says:

    La nuova viabilità è, per il nostro paese, un passo avanti per il futuro, un dato di fatto che ci ha fatto dimenticare gli orrendi ingorghi sulla via Nazionale. Questi casi straordinari di TIR troppo grandi per le vie del nostro paese, oppure per l’incapacità o la neglignza di certi autisti, si possono risolvere in questo modo: deviare i trasporti eccezionali direzione Tertenia oppure Villaputzu alla nuova SS 125. Quelli diretti a Villaputzu con uscita casa del miele, faranno sì qualche chilometro in più ma il tragitto è più che sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie