Sarrabus

Published on Ottobre 9th, 2020 | by Redazione

0

SARRABUS, Sabbia e ciottoli “rubati” riportati nelle spiagge dai barracelli di Muravera

Sabbia e ciottoli, tutti rigorosamente asportati da turisti (ignari o meno di compiere un furto) dalle spiagge di Muravera, Costa Rei, Villaputzu e Castiadas, sono stati riportati nelle sedi d’origine dagli uomini della compagnia barracellare di Muravera.

 

“Si tratta di materiale che è stato sequestrato all’aeroporto di Cagliari-Elmas – ha spiegato il comandante della compagnia, Daniele Battaglia – grazie anche all’opera dell’associazione Sardegna Rubata e Depredata. Abbiamo riportato ciottoli e sabbia nelle spiagge di Muravera e Costa Rei da dove sono stati sottratti.

Nei prossimi giorni i barracelli di Muravera, tramite accordi con le amministrazioni di Villaputzu e Castiadas provvederanno a riposizionare il maltolto anche nelle spiagge dei due paesi del Sarrabus.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑