San Vito

Published on Ottobre 7th, 2019 | by Redazione

0

SAN VITO, Il 16 ottobre un’esercitazione di Protezione Civile contro i rischi derivanti dalle alluvioni

Il prossimo 16 ottobre San Vito sarà interessata da un’esercitazione di Protezione Civile finalizzata alla gestione dei rischi derivanti dalle alluvioni.

 

Si tratta di un importante appuntamento per il quale l’amministrazione comunale ha formulato diverse raccomandazioni destinate alla cittadinanza.

Durante la fase di allarme, sarà vietato il transito e la sosta dei veicoli con divieto esteso anche ai pedoni. nelle strade comprese all’interno dello scenario (vie: Torino, Degli Aranci, La Marmora, Chiesa (anche la Piazza), Tasso, Vercelli, Novara, Mazzini, Paoli, e Delle Capinere). L’inizio e il cessato allarme saranno diramati attraverso la sirena. Pertanto i residenti che non intendono raggiungere la Zona di Attesa e sucessivamente il Punto di Ricovero, si dovranno adoperare al fine di non uscire dalle proprie abitazioni sino al cessato allarme.

I residenti nelle restanti zone del Comune dovranno ugualmente evitare di interessare le strade comprese all’interno dello scenario. Inoltre, durante la fase di emergenza, sarà vietato il transito e la permanenza all’interno delle zone agricole poste a est dell’abitato, pertanto coloro che si trovassero all’interno della zona al suono della sirena del preallarme dovranno abbandonare la stessa.

L’esercitazione, effettuata a livello regionale è organizzata e diretta dalla struttura operativa della Protezione Civile della Regione Sardegna, interesserà anche gli altri comuni del basso Flumendosa

Il Comune raccomanda il rispetto le prescrizioni per non creare ostacolo alle operazioni di soccorso simulate.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑