Muravera

Published on Gennaio 22nd, 2021 | by Redazione

0

MURAVERA, “Sul rilancio del San Marcellino ci sia una proposta condivisa”

Sul futuro dell’ospedale San Marcellino non esiste ancora una proposta “nero su bianco” condivisa dai gruppi consiliari di maggioranza e di opposizione nel consiglio comunale di Muravera. Lo scrivono in una nota stampa i gruppi di minoranza Obiettivo Muravera e Officina Murera. Nei giorni scorsi sulla stampa era stato dato spazio alla proposta di rilancio che vedrebbe per l’ospedale del Sarrabus un futuro come presidio specializzato nella traumatologia della strada, con un pronto soccorso operativo 24 ore su 24 ed un elicottero per l’eventuale trasporto immediato del paziente in un centro di eccellenza.

“La commissione sanità si è riunita solo due volte nella sala consiliare e non esiste ad oggi “nero su bianco” una proposta definita e condivisa – si legge nella nota delle minoranze nell’assemblea civica di Muravera – Durante l’ultima seduta sono state espresse le nostre perplessità sulla garanzia che l’elisoccorso fornirebbe circa gli interventi salvavita, sottolineando l’importanza assoluta della presenza di chirurghi, medici, anestesisti e infermieri in organico al San Marcellino”.

“Il rilancio del San Marcellino – scrivono i consiglieri di minoranza – potrebbe realizzarsi con una “partnership pubblico-privata”. Ci chiediamo cosa dovrebbe essere pubblico e cosa privato. Alla domanda chiaramente formulata dall’opposizione riguardo ad una sua eventuale volontà di privatizzazione dell’ospedale è seguita la risposta negativa del sindaco senza lasciare altri intendimenti o formulare altre proposte. L’opposizione ribadisce la volontà di mantenere un ospedale pubblico di base”

“Ben venga – conclude la nota – una proposta condivisa da tutti i piccoli ospedali sardi, ma crediamo sia assolutamente fondamentale legare la proposta che il consiglio comunale approverà, alla peculiarità del territorio analizzando i fattori che caratterizzano il Sarrabus- Gerrei rispetto ad altri centri. Ci riferiamo ad esempio ai numeri dell’affluenza turistica e alla distanza dall’hub di riferimento. Riteniamo essenziale ricordare che pur avendo sede nel comune di Muravera il San Marcellino è l’ospedale di riferimento dell’intero territorio Sarrabus-Gerrei ed è fondamentale che i lavori della commissione si aprano alle altre amministrazioni. Auspichiamo che il sindaco Piu indìca al più presto un confronto con maggioranze e opposizioni dei comuni limitrofi”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑