Castiadas

Published on Settembre 24th, 2020 | by Redazione

0

CASTIADAS, Evasione fiscale per oltre 111mila euro, nei guai una società operante nel turismo marittimo

Una società operante nel settore del turismo marittimo con sede a Castiadas è finita nei guai per un’evasione fiscale per oltre 111mila euro al termine di una verifica condotta dai militari delle Fiamme Gialle della Tenenza di Muravera al comando del Luogotenente Leonardo Di Blasi.

 

L’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto adempimento delle disposizioni tributarie ai fini dell’I.V.A., delle imposte dirette e dell’IRAP, con particolare riferimento all’analisi della documentazione extracontabile reperita presso la sede della società e presso il domicilio degli amministratori.

Gli elementi raccolti hanno consentito di rilevare che l’impresa è da annoverarsi tra i cc.dd. “evasori totali”, attesa la mancata presentazione delle dichiarazioni ai fini delle imposte dirette e dell’IRAP per le annualità 2016, 2017 e 2018 e dell’IVA per l’anno 2017. La stessa non ha conseguentemente dichiarato al Fisco 111.229 euro ai fini delle imposte dirette e dell’IRAP ed un IVA pari a 11.536 euro, nonché un’imposta di registro di 2.732 euro inerente la mancata registrazione di affitto d’azienda effettuato a favore di terzi.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑