Castiadas

Published on Luglio 2nd, 2020 | by Redazione

0

CASTIADAS, Cala Pira diventa a numero chiuso: si pagherà un ticket ambientale

Solo 904 persone in spiaggia e tre euro per ogni auto in aggiunta ai dieci che già si pagano per la sosta per l’intera giornata (sei euro la mezza giornata). Sono le cifre dell’estate 2020 relative alla spiaggia di Cala Pira (Castiadas), una delle più belle dell’intero Sarrabus. Lo ha deciso all’unanimità il consiglio comunale e oggi stesso arriverà l’ordinanza del sindaco Eugenio Murgioni.

 

La decisione è stata assunta per tutelare la spiaggia, considerata un vero e proprio gioiello naturalistico, tant’è che nei progetti dell’amministrazione comunale c’è anche quello di farla inserire nell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara. Con il ricavato dei ticket parcheggi il Comune conta di avere a disposizione risorse da impiegare per il miglioramento del paese.

Sarà possibile anche attrezzare un’area dedicata agli animali, individuata nella zona rocciosa di Cala Pira. Sarà limitato anche il numero degli ambulanti. Le misure adottate nella spiaggia di Cala Pira potrebbero essere estese anche alle altre spiagge, come richiesto dalla minoranza consiliare.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑