Appuntamenti

Published on Ottobre 21st, 2019 | by Redazione

0

CASTIADAS, Alle Vecchie Carceri il Gran Galà “Oggi Sposi & Italian Wedding Awards (Cinquanta Sfumature di Wedding)”

Torna il premio per le eccellenze delle nozze in Sardegna. Gli Oscar dei matrimoni sardi verranno assegnati giovedì 31 ottobre in una location esclusiva: le Antiche Carceri di Castiadas, Comune annoverato tra i luoghi dell’Isola in grado di regalare una cornice fiabesca al “sì” più romantico della vita.

 

Il Gran Galà “Oggi Sposi & Italian Wedding Awards (Cinquanta Sfumature di Wedding)”, tappa sarda dell’Italian Wedding Awards, si terrà nell’ottocentesco complesso penitenziario del Sarrabus, recentemente restaurato e riaperto al pubblico, spazio culturale e sede di eventi di prestigio a pochi passi da una delle spiagge più belle del mondo.

Una grande occasione per Castiadas, perché la vecchia colonia penale agricola, grazie alle suggestioni create dagli allestimenti che metteranno in luce tutto il romanticismo e l’incanto che caratterizzano questo luogo magico, potrà catturare futuri visitatori e coppie provenienti da tutto il pianeta. L’evento, organizzato da Oggi Sposi & Exclusive Wedding (la società delle manager Alessia Ghisoni e Cinzia Murgia) è stato fortemente voluto dal Comune di Castiadas che ha accolto con grande entusiasmo il progetto, fiducioso nelle potenzialità garantite dall’evento, e dalla wedding industry, per le attività di promozione del territorio.

Nel corso della serata verranno incoronati i vincitori per ogni categoria in gara (sarà premiato chi si è distinto per creatività, unicità e professionalità).

I finalisti della special night di Castiadas saranno poi ammessi alla fase nazionale che si terrà il 30 di novembre nella sfarzosa Reggia di Venaria a Torino.

Qui, nell’atmosfera magica della Galleria Grande e nella scenografica cappella di Sant’ Uberto, verranno proclamati i vincitori su base nazionale per ogni categoria, le eccellenze del mondo del wedding italiano.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑