Castiadas

Published on Aprile 13th, 2020 | by Redazione

0

CASTIADAS, 24 tablet all’istituto compresivo per gli alunni privi di dispositivi multimediali

24 tablet per la istituto comprensivo di Castiadas sono stati consegnati nei giorni scorsi alla dirigente scolastica Antonella Trabaltza nella sala consiliare del Comune. L’iniziativa è di quattro imprenditori e si propone di permettere agli alunni che non sono dotati di dispositivi multimediali di seguire a distanza le lezioni.

 

“A nome di tutta la cittadinanza ringrazio Cenzo Zaccheddu, Giovanni Iozza, Ale Massessi e Gabriele Contu per la loro sensibilità e generosità – ha detto il sindaco Eugenio Murgioni – e sottolineo quanto sia importante per i ragazzi poter beneficiare, in questo particolare momento ne quale sono obbligati a stare a casa, dei tablet per continuare la propria formazione”.

“Il Comune – ha concluso il primo cittadino – si farà parte attiva nell’acquisto di ulteriori tablet laddove ve ne fosse necessità, oltre ad aver avviato le procedure necessarie per implementare la copertura internet nelle aree meno servite. L’assessore Magro ha attivato un’azione di contatto con le varie famiglie per conoscere le loro necessità in tale ambito, anche al fine di verificare se sia necessario l’acquisto di modem portatili ( o altro apparecchio similare) in grado di consentire una costante connessione”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑