Villasim..." /> VILLASIMIUS, “Is Panixeddas”, tradizione e modernità che si fondono insieme – IlSarrabus.news

Terza Pagina

Published on Ottobre 30th, 2017 | by Redazione

1

VILLASIMIUS, “Is Panixeddas”, tradizione e modernità che si fondono insieme

Villasimius, da secoli luogo di approdi ed incontri fra differenti culture. Terra all’avanguardia per la multietnicità ed i sincretismi culturali, dove i bimbi ed i loro sorrisi sono frutto di  incontri fra popoli diversi provenienti da tutti i luoghi del mondo.

 

Sincretismo che nella festa di is panixeddas trova uno dei suoi momenti clou, momento in cui tradizione e modernità convivono in quell’innocente passione per il gioco che solo i bimbi conoscono.

La tradizione simiese, tramandata dagli anziani del luogo, preziose fonti della cultura orale, racconta che i bimbi del paese, nei giorni fra fine ottobre e i primi di novembre, erano soliti bussare alle case chiedendo: “Mi das faidi is panixeddas?”.

I bambini ricevevano frutta secca e frutta fresca come mele cotogne e melograni. I bimbi di oggi fondono is panixeddas ed Halloween, tradizioni che presentano analogie legate al mondo apotropaico, in un mix di antico e moderno che li vede cittadini del mondo, proiettati dalla  loro insularità alla rete culturale immateriale di cui sono maglie assieme a tutti i bimbi del pianeta.

“Ti das fatzu is panixeddas” e la gioia negli occhi dei bambini nel ricevere quei piccoli doni non ha bisogno di parole in nessuna lingua.

Elisabetta Valtan

(ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




One Response to VILLASIMIUS, “Is Panixeddas”, tradizione e modernità che si fondono insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑