Sport

Published on Settembre 28th, 2017 | by Redazione

0

TENNISTAVOLO, Al trofeo Coni di Senigallia poca gloria per i ragazzi del Muravera sempre ko

Perde con tutte di misura, siglando sempre il punto della bandiera. Infine batte il Molise nella disputa che vale la posizione n. 11 nell’edizione n. 3 del trofeo Coni disputata a Senigallia. C’è un po’ di delusione nel tecnico accompagnatore del Muravera TT Ana Brzan che all’ultimo momento ha dovuto rimpiazzare Francesca Saiu bloccata da inderogabili impegni di lavoro. Ma nonostante tutto tesse le lodi delle due atlete Sara Congiu e Serena Anedda che hanno sempre vinto i loro singolari e non hanno mai sfigurato nel doppio misto.

Non avevo mai partecipato ad una finale del Trofeo Coni – conferma Ana Brzan – e penso che dal punto di vista dei risultati si potesse fare meglio; purtroppo il nostro Federico Mascia non era allo stesso livello degli avversari che globalmente, era molto alto. E infatti tutti sono riusciti sempre a batterlo. Ritengo altresì che il nostro ragazzo potesse fare meglio in quanto ha perduto delle gare che poteva fare sue”.

Al contrario Sara Congiu e Serena Anedda sono risultate imbattute nel singolo femminile: “A mio avviso hanno giocato molto bene e meglio di così non potevano fare”. L’allenatrice si addentra nei particolari della prima fase: “Contro il Dif Poggibonsi (Toscana) Serena è riuscita a battere Chiara Rensi, avversaria molto forte che fa parte del giro della nazionale. Un risultato inaspettato che ci ha fatto molto piacere”.

Poi prosegue: “Il Trentino, rappresentato dal Tennistavolo Lavis era formazione battibile ma a Federico è mancata la lucidità per brillare nel suo singolare e nel misto. Sara Congiu ha ottenuto il punto della bandiera”. Dopo i match del girone arriva un’altra sconfitta per 2-1 contro il King Pong (Lazio).

Stesso refrain nella gara con il Tennistavolo San Bartolomeo Salzano (Veneto) valevole per le posizioni di consolazione con unico punto di Sara. Federico ha sciupato ottime occasioni per ribaltare il risultato del suo singolo e del misto. Finalmente giunge la prima vittoria nella finalina per l’undicesimo posto ma di misura.

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑