Sarrabus

Published on luglio 11th, 2018 | by Redazione

0

SARRABUS, Parcheggi in spiaggia a Piscina Rey, furti di sabbia a Villasimius

Nel Sarrabus il Corpo Forestale ha contestato violazioni relative al transito con autoveicoli negli arenili ad altrettanti turisti  non solo stranieri, ma anche italiani e residenti in Sardegna.

 

I fatti si sono verificati a Piscina Rey nella costa di Muravera.

 

Sono stati rilevati illeciti anche nei controlli per il prelievo e l’asportazione di sabbia dagli arenili: nella spiaggia di Villasimius due persone sono state colte in possesso di sabbia raccolta dagli arenili della Area marina protetta.

Nello scalo di Elmas sono state notificate altrettante contestazioni per detenzione e prelievo di sabbia, a carico di turisti di nazionalità slovacca e italiana. Per la violazione al prelievo e detenzione di sabbia, la legge regionale n.16 del 2017 prevede una sanzione amministrativa da 500 a 3000 euro.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑