Muravera

Published on settembre 21st, 2018 | by Redazione

0

MURAVERA, La denuncia: “Al San Marcellino sospeso il servizio di mammografia e futuri tagli al servizio dialisi

Il servizio di mammografia al San Marcellino è stato sospeso. Lo denuncia in una nota Lidia Todde, presidentessa di Obiettivo Sanità Sardegna, in prima linea da anni contro i tagli all’ospedale sarrabese.

 

Si faranno esclusivamente le mammografie già prenotate – scrive Todde – ma non se ne faranno altre. Riuscite ad immaginare la gravità del problema per chi è affetto da patologie tumorali o anche per chi è anziano e malato? Considerando anche che se il servizio viene sospeso, viene a risentirne il servizio di oncologia territoriale”.

Manca anche l’ecografista e non è mai stata sostituita – denuncia ancora Lidia Todde – Carenza di personale cronica ovunque proprio per decimare in toto l’ospedale. Un ospedale che non eroga servizi è destinato a morire. In merito alle altre segnalazioni, voci di corridoio sempre più insistenti dicono che si stanno preparando dei tagli nel reparto dialisi”.

Stanno distruggendo tutto in nome di un fantomatico risparmio fatto solo ed esclusivamente sulla pelle dei pazienti – conclude la presidentessa di Obiettivo Sanità Sardegna – Chiederemo per l’ennesima volta un incontro con i vertici Ats, che continuano a decimare servizi nonostante la riforma non sia stata approvata. Rivolgo un appello ai sindaci del Sarrabus: fate sapere alla popolazione ciò che sta avvenendo nel nostro ospedale”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie