Apertis Verbis

Published on Settembre 5th, 2019 | by Redazione

0

L’INTERVENTO. Perché escludere le associazioni dall’incontro con l’assessore alla sanità?

All’incontro di ieri non ho potuto partecipare nonostante avessi mandato una PEC all’assessore alla Sanità chiedendo se potevo partecipare sia come presidente dell’ Associazione Obiettivo Sanità Sardegna e come coordinatrice del Movimento Salviamo l’ Ospedale San Marcellino.

 

Credo che meritassimo di presenziare visto che in quasi venti anni siamo stati presenti nel territorio a difesa della salute e attivi per il potenziamento dei servizi nel nostro ospedale e nel territorio. Questi ultimi cinque anni ci hanno visto attivi protagonisti per scongiurare il depotenziamento del nostro ospedale che con la Riforma della Rete ospedaliera, applicata dal precedente governo regionale, rischia di diventare un ospedale di comunità. Il pericolo non è scongiurato e diffidiamo di coloro che non vogliono fare partecipare i cittadini escludendoli dalle politiche sanitarie che ci interessano, in primis perché fruitori dei servizi.

Colui che ha organizzato la riunione avrebbe dovuto agire in modo equo, o tutti o nessuno, visto che alcuni hanno partecipato, sicuramente tramite invito personale. Infatti si vede dalle foto che il diktat non era per tutti. Stamattina ero al poliambulatorio per una visita oculistica quando sono passati e il dottor Marracini mi ha presentato l’assessore al che gli ho detto che gli avevo mandato una pec chiedendo di poter partecipare all’incontro ma lui non mi aveva risposto.

Credo che i sarrabesi meritino di essere considerati non come bacino di voti, ma come cittadini consapevoli del loro futuro sanitario. In questo territorio da sempre abbandonato dalla politica e considerati diversi da coloro che decretano le leggi suddividendo i privilegiati in città e i cittadini delle zone periferiche abbandonati e costretti a viaggiare verso altri lidi con enormi spese e spesso impossibilitati a curarsi. Chiediamo pertanto una riunione pubblica con l’assessore alla Sanità e la Commissione Sanità per aprire un dialogo di confronto. 

Lidia Todde – presidentessa Associazione Obiettivo Sanità Sardegna

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑