Apertis Verbis

Published on agosto 2nd, 2018 | by Redazione

0

L’INTERVENTO. A San Vito è ormai agli sgoccioli l’esperienza “pattista”

Le annunciate dimissioni dell’assessore Pispisa se confermate, lasciano pochi mesi di vita all’esperienza pattista. La matematica non lascia spazio ad altre soluzioni, a meno che, il Sindaco, sia in grado di “recuperare” qualche fuoriuscito e rimpolpare la maggioranza.

 

Quindi a meno di inimmaginabili sorprese, al momento la strada pare tracciata: fra un paio di mesi, al primo deliberato di rilevanza, il gruppo pattista andrebbe in minoranza e dovrebbe trarne le conseguenze.

Arriverebbe un Commissario prefettizio con il compito di amministrare fino alle prime tornate elettorali utili. In tutto questo sarebbe San Vito a perderci. È vero che l’emorragia di consiglieri dal gruppo di maggioranza é stato provocato dal Sindaco, incapace di qualsiasi azione di gestione del gruppo.

I protagonisti di questa storia si sono esercitati in conflitti, diatribe e fuoco amico, che hanno via, via, minato sempre di più un gruppo disomogeneo e già debole. Il gruppo di minoranza sarà capace di cogliere l’occasione, oppure, ancora una volta, non è la vera rappresentanza di quell’area politica?

Nei prossimi mesi, avremmo modo di avere delle risposte, speriamo intanto che l’amministrazione del paese non ne risenta ulteriormente.

Roberto Meleddu – San Vito

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie