I sigilli ai chioschi spiaggia di Costa Rei e Castiadas sono il ..." /> EDITORIALE, Caso chioschi, i ritardi dei nostri comuni – IlSarrabus.news


Apertis Verbis

Published on Giugno 15th, 2019 | by Redazione

0

EDITORIALE, Caso chioschi, i ritardi dei nostri comuni

I sigilli ai chioschi spiaggia di Costa Rei e Castiadas sono il tormentone di quest’inizio d’estate nel Sarrabus. La legislazione regionale in materia ambientale, quella che sta alla base dei sequestri, è corretta o no?

 

Qualunque sia l’opinione di ognuno e lasciando da parte i sentimenti e la preoccupazione che suscita il pensiero dei gravi danni economici per tutto il territorio per provvedimenti di questi tipo, c’è da farsi una domandina: quale dei paesi del Sarrabus ha approvato il Piano Urbanistico dei Litorali, strumento fondamentale per poter mantenere i chioschi operativi tutto l’anno?

Nessuno. In tutto il baillame di questo giorni, fra un sequestro e l’altro (e relativi dissequestri) pochi si saranno ricordati della vicenda che qualche anno fa ha interessato i famosi chioschetti della spiaggia del Poetto di Cagliari, oggetto, come sta accadendo ora nel Sarrabus, di procedimenti giudiziari per abusivismo e sequestri, sigilli e demolizioni con la marea di polemiche che ne è seguita. Solo con l’approvazione da parte del Comune del Piano dei Litorali si è arrivati ad una soluzione definitiva: i baretti, “simboli identitari” della città, sono ricomparsi sulla spiaggia con un look uguale per tutti e, sopratutto attivi tutto l’anno.

I nostri comuni si stanno adoperando per dotarsi di questo strumento ma l’iter sembra infinito. Perché poi non pensare a piani per i litorali concepiti con un criterio comune per tutti? Troppo difficile per chi è abituato ad avere orizzonti che non vanno oltre la propria “cinta muraria”? Sta di fatto che senza PUL non si va lontani e ogni anno bisognerà assistere al teatrino di demolizioni alla fine dell’estate e rimontaggi quando arriva la bella stagione e, se va male, di sigilli e sequestri. E, in queste condizioni, parlare di turismo, sviluppo, stagione lunga fa solo ridere i polli.

Michele Garbato

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑