Castiadas

Published on Luglio 22nd, 2021 | by Redazione

1

CASTIADAS, Parcheggiatore abusivo “pizzicato” dalla Guardia di Finanza

Aveva delimitato fin dall’inizio dell’estate un’area fra la spiaggia di Santa Giusta e quella di Villa Rei a Castiadas con una recinzione e chiedeva ai bagnanti dai cinque ai dieci euro per parcheggiare la propria auto. Nei guai è finito un uomo residente a Quartu Sant’Elena con diversi precedenti. A “pizzicare” il parcheggiatore abusivo è stata la Guardia di Finanza di Muravera allertata da una telefonata al 117 nella quale è stata segnalata l’attività illecità dell’uomo, non nuovo a simile iniziative, dal momento che anche lo scorso anno è finito nei guai per lo stesso motivo. I militari hanno messo i sigilli al parcheggio abusivo e sequestrato e sequestrato il denaro incassato dal parcheggiatore abusivo che è stato denunciato. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Locale di Castiadas. L’intraprendente parcheggiatore ha rimediato anche una denuncia per una discarica abusiva a cielo aperto presente sul terreno adibito a posteggio auto. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




One Response to CASTIADAS, Parcheggiatore abusivo “pizzicato” dalla Guardia di Finanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑