Castiadas

Published on Luglio 30th, 2021 | by Redazione

0

CASTIADAS, Chiosco abusivo in un terreno privato a Cala Pira, denunciato un ambulante 41 anni

Due furgoncini per la vendita di panini imbottiti sistemati in un terreno privato, erano di fatto diventati un chiosco fisso con tanto di servizio igienico in barba a qualsiasi norma paesaggistica e, naturalmente, senza alcuna autorizzazione. Accade a Cala Pira (Castiadas), una delle più belle località del sud-est della Sardegna. Nei guai è finito un venditore ambulante di 41 anni residente a Quartu Sant’Elena: l’ipotesi di reato è abusivismo commerciale ed edilizio mercoledì sera gli uomini delle Fiamme Gialle della Tenenza di Muravera con la collaborazione degli agenti della Polizia Locale di Castiadad lo hanno denunciato e messo i sigilli ai furgoni. Segnalati anche i responsabili della società a cui è intestato il terreno. L’ambulante non solo non aveva alcun titolo del esercitare la professione (ha prodotto infatti una licenza intestata ad una terza persona di Cagliari) ma la sua ditta risultava addirittura fallita. Uno dei furgoni, inoltre, di fatto era una struttura stabile (non aveva le ruote) ed era collegato ad un generatore di corrente.
Un intervento non semplice quello delle forze dell’ordine che, secondo le testimonianze, ha rischiato di degenerare: l’ambulante avrebbe intimato ai finanzieri di stare lontano dai furgoni in quanto parcheggiati in un terreno privato con tanto di minacce di chiamare il suo legale. Momenti di tensione che, per fortuna, non sono degenerati in uno scontro fisico.
Il 41enne denunciato, inoltre, è una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, essendo una delle persone coinvolte in una rissa scoppiata nel 2015 a Muravera durante la manifestazione Maskaras, nel corso della quale alcuni ambulanti malmenarono tre finanzieri in borghese. L’uomo nei giorni scorsi era stato multato per alcune irregolarità ma aveva continuato, imperterrito, la sua attività.
Il sindaco Eugenio Murgioni, plaude all’attività dei finanzieri e della Polizia Locale: “Il territorio è controllato costantemente dalla nostra Polizia Locale, dalla Guardia di Finanza e dalle altre forze dell’ordine, un’attività importante della quale siamo grati. Il nostro obiettivo è che il territorio offra ottimi servizi e gli operatori possano lavorare in sicurezza e nella legalità”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑