tutti gli amanti di Cala Pira potranno finalmente tirare un ..." /> CASTIADAS, Cala Pira nuovamente accessibile. Il sindaco: “Nuovo accesso alla spiaggia e parcheggi” – IlSarrabus.news


Castiadas

Published on Giugno 2nd, 2020 | by Redazione

0

CASTIADAS, Cala Pira nuovamente accessibile. Il sindaco: “Nuovo accesso alla spiaggia e parcheggi”

“Questo fine settimana tutti gli amanti di Cala Pira potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo e recarsi con più comodità al mare, apprezzando l’area parcheggi ed il nuovo accesso spiaggia”. Lo annuncia sulla sua pagina Facebook il sindaco di Castiadas, Eugenio Murgioni.

 

La scorsa settimana la strada di accesso alla spiaggia di Cala Pira era stata chiusa con catene e nastri come a delimitare una proprietà privata a cui è vietato l’accesso anche a piedi. Era stato delimitato anche l’intero tratto che dai parcheggi si estende fin quasi alla torre di Cala Pira. L’iniziativa era stata presa dalla Fsm Immobiliare srl, proprietaria dell’area.

“Ieri mattina – ha scritto il primo cittadino – è stato effettuato un sopralluogo sul posto in occasione del quale sono state riscontrate delle probabili inadempienze in relazione alla chiusura della strada che permette di accedere alla Torre, a un’area di proprietà pubblica e alla spiaggia. Si tratta di una lingua di terreno larga cinque metri che costeggia il canale in tutta la sua lunghezza sino al mare. L’area in questione verrà ripulita in settimana come fascia frangi fuoco e percorso pedonale verso l’arenile”

“Come risaputo – ha spiegato Murgioni – in esecuzione di un’ordinanza giudiziaria, alcuni storici accessi della spiaggia di Cala Pira sono stati chiusi dalla società proprietaria delle aree pertinenti”.

“L’arenile – ha concluso il sindaco di Castiadas – verrà dotato di contenitori per la raccolta differenziata, pertanto colgo l’occasione per chiedere a tutti la massima collaborazione e il pieno rispetto delle regole”.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑