Cagliari

Published on Gennaio 27th, 2020 | by Redazione

0

CAGLIARI, Un seminario della fondazione Mobilità Sostenibile Sardegna domani alla Fiera

Offrire agli studenti diplomati una nuova offerta formativa per Tecnici superiori in Sardegna a garanzia di un futuro lavorativo di pregio nell’ambito delle nuove professioni anche marittime. E’ questo l’obiettivo del seminario “Sistema ITS Sardegna 4.0: un ponte tra alta specializzazione tecnologica e Impresa” che si svolgerà giovedì 30 gennaio alle ore 15 e 30 nella sala 3 del Palazzo dei congressi della Fiera di Cagliari. Un evento previsto a corollario della tre giorni che si terrà dal 28 al 30 gennaio nel complesso fieristico di viale Armando Diaz nell’ambito degli eventi programmati in occasione dell’International Job Meeting 2020.

 

Organizzato dall’ITS Fondazione Mo.So.S (acronimo di Mobilità Sostenibile Sardegna) e dall’ITS Efficienza Energetica di Macomer costituitisi in ATS per la promozione dell’offerta formativa, il seminario costituirà per i giovani diplomati e diplomandi una preziosa occasione per conoscere la realtà degli istituti tecnici superiori ad alta specializzazione tecnologica: una strada, quella degli ITS, capace di garantire in questi anni una notevole percentuale di occupazione e la più che concreta opportunità per i giovani diplomati di costruire nel migliore dei modi il proprio futuro.

Forti del contributo imprescindibile di autorità e istituzioni pubbliche e del sostegno concreto delle principali imprese private di ogni settore, oggi gli istituti tecnici superiori dell’Isola costituiscono un polo formativo di eccellenza capace di assicurare ai propri studenti percentuali altissime di inserimento lavorativo a meno di un anno dal conseguimento del diploma di Tecnico superiore. Una storia ancora giovane eppure già ricca di traguardi, tutti documentati, che può costituire un’occasione unica per i tanti studenti che ancora non hanno deciso quale strada formativa intraprendere, e che potranno formularsi un’opinione ancora più consapevole grazie alle testimonianze di formatori, allievi, tutor e imprese coinvolti nei percorsi di studio già avviati negli scorsi anni.

Un team di storie e di esperienze di successo per tre giornate a disposizione degli studenti affascinati dall’universo delle professioni anche marittime e che potranno conoscere anche nei dettagli i corsi formativi che caratterizzano l’offerta dell’ATS per il triennio 2020/2022.

Nicola Silenti

(ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑