Villasimius

Published on Aprile 17th, 2019 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Pescatore cade dalla sua barca, salvato dagli uomini della Capitaneria di porto

Avventura a lieto fine per un 39enne di Villasimius: uscito con il gommone al largo di Capo Boi, è caduto in mare a un chilometro dalla costa e non è più riuscito a salire a bordo.

 

Il gommone è stato avvistato da una gruppo di subacquei del diving subacquea, che hanno subito allertato la Capitaneria. Immediatamente sono scattate le ricerche condotte dagli uomini dalla Capitaneria di porto: sono partite la motovedetta CP 2100 e il battello A-67.

Il naufrago, che ha nuotato per circa un’ora e mezza, si è salvato aggrappandosi agli scogli dove è stato ritrovato ormai allo stremo delle forze. A terra è stato soccorso dall’équipe medica del 118. L’uomo ha riportato diverse escoriazioni negli urti contro gli scogli.

(ilsarrabus.news)

:


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑