Villasimius

Published on Ottobre 8th, 2021 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, no della Regione al ricorso del Comune per ottenere inesistenza di demani civici

No della Regione Sardegna alla richiesta del Comune di Villasimius di annullare in via di autotutela il provvedimento del Direttore del Servizio Affari legali, Controllo Enti e Usi civici della Regione Sardegna con cui è stato oggetto di accertamento il demanio civico del paese del sud-est dell’Isola “considerato il lungo periodo intercorso dall’adozione del provvedimento ad oggi, questo Servizio non ritiene di dover intervenire attraverso un procedimento di secondo grado sulla efficacia del provvedimento stesso – si legge in una nota dell’Assessorato regionale Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale – la Direzione generale dell’Agricoltura ha proposto all’Area Legale della Regione di resistere in giudizio nel contenzioso instaurato dal Comune di Villasimius avverso il provvedimento formale di accertamento degli usi civici presso la giurisdizione competente”. Se non interverranno decisioni politiche di opposta natura, la Regione autonoma della Sardegna si costituirà in giudizio davanti al Commissario per gli usi civici il prossimo 29 ottobre 2021 avverso la pretesa dell’Amministrazione comunale di Villasimius di veder dichiarata l’inesistenza del demanio civico di cui è titolare la popolazione residente.
A segnalare la vicenda gli ambientalisti del Gruppo di intervento giuridico che lo scorso 4 ottobre avevano inoltrato al Direttore generale dell’Assessorato regionale dell’Agricoltura “specifica istanza perché venisse dichiarata l’irricevibilità della richiesta comunale per manifesto superamento del termine (12 mesi) in cui un atto può esser annullato per verificate illegittimità”. Il Grig ha preannunciato il proprio intervento “nel prossimo giudizio per la difesa dei demani civici sardi e del grande patrimonio ambientale che rappresentano”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑