Villasimius

Published on Agosto 27th, 2018 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Denunciato padre di una 14enne impiegata in una bancarella, capi abbigliamento contraffatti sequestrati

41 capi di abbigliamento tra scarpe, polo, camicie e jeans, tutti prodotti finemente contraffatti e riconducibili a noti brand di moda sono stati sequestrati a Villasimius dagli uomini della Guardia di Finanza di Cagliari e della Tenenza di Muravera nel corso di un intervento finalizzato al contrasto della contraffazione.

 

I finanzieri hanno rinvenuto a Campulongu due bustoni di plastica, contenenti la merce contraffatta, abbandonati da venditori ambulanti, che si erano precedentemente allontanati alla vista degli uomini in divisa.

Nella medesima località, i militari hanno individuato, presso una bancarella, una ragazzina di 14 anni impiegata in attivita’ di vendita.

Il padre della minore, titolare dell’attività di commercio, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per violazione delle norme in materia di lavoro minorile.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑