Villaputzu

Published on Marzo 20th, 2019 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Rifiuta di servire da bere ad un ubriaco, barista del paese aggredito e malmenato

Aggredito e malmenato all’interno del suo locale il giorno della sfilata di Carnevale. Protagonista della vicenda il titolare della caffetteria “Via NazionAle” a Villaputzu, Alessandro Carta. L’episodio si è verificato domenica scorsa poco prima delle 20. Un avventore, un giovane sulla trentina del paese, è entrato nella caffetteria visibilmente ubriaco e ha ordinato una birra sbattendo i pugni sul bancone.

 

Resosi conto delle condizioni dell’uomo, il titolare della caffetteria, che in quel momento si trovava dietro il bancone, ha rifiutato di servirlo e gli ha chiesto di uscire dal locale, una richiesta a cui l’ubriaco ha acconsentito. All’esterno della caffetteria, però, ha continuato a lamentarsi e a chiedere da bere importunando il personale del locale.

Dopo un po’ è però rientrato all’interno della caffetteria e, al nuovo invito del titolare ad allontanarsi, ha reagito aggredendolo e facendolo cadere per terra, procurandogli lesioni in faccia, al petto e al collo, oltre che danneggiando gravemente alcuni arredi del locale ed effetti personali del titolare che si è stato costretto a ricorrere alle cure dei medici. Ingenti i danni al locale, stimati in qualche migliaio di euro.

Sull’episodio indagano i Carabinieri di Villaputzu e San Vito, intervenuti sul posto, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza. Per l’uomo è scattata la denuncia per danneggiamento, percosse, lesioni personale e ubriachezza molesta.

8ilsarrabu.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑