Villaputzu

Published on Febbraio 14th, 2019 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Non emette scontrini, chiusa un’attività commerciale in paese

Un provvedimento di chiusura per attività un’attività commerciale di Villaputzu è stato eseguito in questi giorni dalla Guardia di finanza di Cagliari e Muravera.

 

Negli ultimi cinque anni, infatti, l’esercizio commerciale ha superato il limite massimo di quattro mancate emissioni di scontrini o ricevute fiscali. La chiusura è stata disposta per sedici giorni.

Per chi non rilascia lo scontrino o la ricevuta fiscale, ricordano i militari, è prevista una sanzione amministrativa pari al 100% dell’Iva non documentata e comunque non inferiore a 500 euro. Inoltre, in determinate circostanze, può aggiungersi una sanzione accessoria.

Come accaduto in questi casi – spiegano le Fiamme gialle – quando vengono contestate, nell’arco di un quinquennio, quattro distinte mancate emissioni compiute in giorni diversi, la Guardia di finanza segnala il trasgressore all’Agenzia delle Entrate per la successiva irrogazione di un provvedimento di sospensione dell’attività per un periodo compreso tra i tre giorni e un mese: il provvedimento, immediatamente esecutivo, viene eseguito dalle stesse Fiamme Gialle“.

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑