Sarrabus

Published on Novembre 14th, 2019 | by Redazione

2

SARRABUS, Carburante ancora troppo caro nonostante le proteste. La denuncia: “Territorio penalizzato”

I prezzi dei carburanti nel territorio del Sarrabus continuano a rimanere eccessivamente alti rispetto al resto del territorio nonostante la lettera di protesta dei primi cittadini indirizzata cinque mesi fa al Garante per la sorveglianza dei prezzi. Lo denuncia il consigliere comunale di San Vito, Gianfranco Mattana.

 

Nella loro missiva – spiega Mattana – i sindaci denunciavano il caro-carburanti unitamente alle problematiche e alla peculiarità del nostro territorio. A distanza di mesi nulla si è mosso e la situazione rimane identica: la differenza di prezzo rispetto a Cagliari rimane attestata a circa 19 centesimi al litro”.

“Chiedo ai primi cittadini – conclude l’esponente politico sanvitese – se il Garante per la sorveglianza dei prezzi abbia mai preso in considerazione la loro protesta. Negli ultimi anni le stazioni di servizio del territorio hanno patito la riduzione di posti di lavoro e il danno che subisce tutta la zona dal caro-carburanti è notevole. Il Sarrabus non è un territorio di serie B”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , ,


About the Author



2 Responses to SARRABUS, Carburante ancora troppo caro nonostante le proteste. La denuncia: “Territorio penalizzato”

  1. Andrea says:

    Effettivamente x chi ha avuto modo di visitare la Sardegna il Sarrabus sotto questo profilo e la più penalizzata con differenze di prezzo notevoli

  2. Cireddu says:

    E il distributore di Villasimius è il più caro di tutti: lo evito se posso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑