San Vito

Published on Aprile 19th, 2019 | by Redazione

0

SAN VITO, Sulle colonnine per le auto “green” si accende la polemica. La minoranza: “Opera inutile”

L’accordo con Enel per le colonnine di rifornimento per le auto elettriche? Un buona cosa, peccato che a San Vito e dintorni di veicoli elettrici non se ne vedano. Lo afferma in una nota stampa il capogruppo delle minoranza in consiglio comunale, Alberto Cuccu.

 

Non è un’opera inutile e valutiamo positivamente l’accordo con Enel – scrive Cuccu – che va detto, rientra nel piano di sviluppo della rete nazionale a cui stanno aderendo i comuni, peccato però che di auto elettriche a San Vito e dintorni non se ne vedano. Ed in questo senso i cittadini hanno solo bisogno di essere guidati attraverso il buon esempio: inizi il sindaco a darlo, magari acquistando anche solo una bici elettrica“.

Critico il parere del consigliere comunale “dissidente” Gianfranco Mattana che in un comunicato afferma: “Un’opera inutile. Come si può pretendere di mettere le colonnine per la ricarica delle auto elettriche quando le strade sono in pessime condizioni con gli automobilisti che chiedono danni al Comune per i danni subiti dalle loro auto. Piuttosto l’amministrazione pensi a dare una sistemata alla viabilità cittadina sia all’interno del paese che all’ingresso, solo in un secondo momento si può affrontare la tematica sacrosanta della mobilità ecologica“.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑