Si è tenuta sabato sera a San Vito, in piazza Sardegna, la seco..." /> SAN VITO, La 17enne Chiara Porcu di Villaputzu vince “Tu si ca ballisi” – IlSarrabus.news


San Vito

Published on Luglio 16th, 2018 | by Redazione

0

SAN VITO, La 17enne Chiara Porcu di Villaputzu vince “Tu si ca ballisi”

Si è tenuta sabato sera a San Vito, in piazza Sardegna, la seconda edizione di Tui si ca ballis, il talent show in salsa sarrabese. Sedici partecipanti tra cantanti, ballerini e musicisti provenienti dal Sarrabus-Gerrei si sono esibiti sul palco pronti a farsi giudicare dalla giuria e, novità di quest’anno, dal pubblico in piazza. Infatti, a trenta persone del pubblico, sono state consegnate altrettante pulsantiere per dare un voto, da 1 a 10, per ogni esibizione.

La giuria era composta da Carla Corona, Alessandro Cuccu, Sara Canu, Simona Locci e Marco Lisci. Il talent ha avuto modo di confermare quanto sia importante per i paesi investire su scuole di musica e di ballo da cui provenivano parte dei concorrenti. E in generale quanto sia importante per tutti appassionarsi all’arte, che sia musica o ballo.

La serata, patrocinata dal Comune di San Vito e organizzata dall’assessore allo spettacolo e al turismo Elena Mereu, ha deliziato anche il palato dei presenti dato che, grazie all’associazione Biddemayori e alla rassegna “Cenando in allegria”, si è svolta la degustazione a base di pesce.

A vincere il talent è stata Chiara Porcu, 17 anni di Villaputzu, che ha cantato La notte, un brano di Arisa. Grazie alla sua intensa interpretazione voce e piano di Mad World dei Tears for Fears ma presentata nella versione di Gary Jules e Michael Andrews, Clara S., 13 anni di Villaputzu, si aggiudica il secondo posto.

Terzi classificati Simone B. e Elena M., bravissimi e giovanissimi (11 e 12 anni) ballerini di samba già campioni nazionali di danza. Quarto posto per le ballerine Asia e Gaia e quinto posto per Giuseppe da Armungia, un giovanissimo suonatore di organetto. Premio speciale della giuria per Giorgio Sanna, anche lui di Armungia, che si è esibito presentando un medley composto da Canzone di Lucio Dalla e Hemingway dei Negrita.

L’evento è stato presentato e realizzato nella parte tecnica da Omar Cicalò dell’agenzia Sardegna Eventi. Conduttore che più volte ha preso l’impegno con alcuni dei talenti in gara per lavorare assieme. Non solo una serata diversa ma, forse, un modo per fare della propria arte un mestiere. (slc)

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑