Muravera

Published on Aprile 30th, 2021 | by Redazione

0

MURAVERA, Troppi disaccordi fra i barracelli, la compagnia ai titoli di coda

La compagnia barracellare di Muravera verrà sciolta “per motivi di eccezionale gravità o per accertata e reiterata impossibilità di regolare il funzionamento”. Lo ha deciso il sindaco Salvatore Piu e la questione verrà tratta nel prossimo consiglio comunale del paese. Il motivo che porterà allo scioglimento del corpo, istituito nel 2018 sarebbe da ricercarsi nei disaccordi all’interno dei membri della compagnia. La Guardia di Finanza ha recentemente sequestrato carte contabili e bilanci degli ultimi tre anni sia in Comune che nella sede della compagnia barracellare. Insomma, la compagnia verrà sciolta per “circostanze insuperabili – si legge nelle delibera di giunta – da cui consegue il necessario avvio di tutte le procedure, amministrative e contabili, propedeutiche allo scioglimento”. Al momento della sua costituzione la compagnia aveva 16 effettivi. Il primo comandante è stato Claudio Usai a cui è succeduto Daniele Battaglia. Non è esclusa, in futuro, una possibile rifondazione, dal momento che il sindaco Salvatore Piu non ha mai fatto mistero della necessità dei barracelli per i controlli sulle spiagge, ai campeggiatori abusivi e ai maleducati che scaricano i propri rifiuti nel territorio. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑