Villasimius

Published on Luglio 26th, 2021 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, 250 chili di sabbia rubata tornano nelle spiagge del paese

Sono oltre 250 i chilogrammi di sabbia e conchiglie “rubate” dai turisti e sequestrate agli imbarchi dell’aeroporto di Elmas che sono stati riposizionati sulle spiagge di Villasimius dalle Guardie Ambientali del paese del Sarrabus. Lo ha reso noto l’associazione “Sardegna Rubata e Depredata” da anni in prima linea per la tutela dei litorali. “Eppure è un concetto semplice da capire – spiegano i volontari dell’associazione- dell’ecosistema spiaggia non si deve portare via niente. Per chi non ha le capacità di capirlo da solo non mancano le informazioni, gli avvisi, gli spot e la martellante campagna divulgativa. Ma niente, questi preferiscono tornare a casa con una multa da 1000 euro”. (ilsarrabus.news)

:

Tags:


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑