Uncategorized

Published on Gennaio 23rd, 2020 | by Redazione

0

VILLAPUTZU, Il 27 gennaio il conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre

A Villaputzu sarà conferita il prossimo 27 gennaio, Giorno della Memoria, in occasione della seduta straordinaria del Consiglio Comunale, convocato per le 17.30 nell’aula consiliare di via Leonardo la cittadinanza onoraria a Liliana Segre.

 

“Una data non casuale – spiega il sindaco Sandro Porcu – Il Giorno della Memoria viene celebrato per ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

All’iniziativa sono collegate una serie di attività che vedono coinvolti gli studenti delle scuole di Villaputzu i quali sono invitati, insieme alle loro famiglie e a tutta la cittadinanza, a prendere parte al consiglio comunale.

Questo l’ordine del giorno del Consiglio Comunale del 27 gennaio: Approvazione verbali sedute precedenti; Verifica quantità e qualità delle aree e dei fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, di cui all’ articolo 172, comma 1, lettera b), del D.Lgs. 267/2000 e approvazione del piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari per il triennio 2020/2022; Autorizzazione deroga per la riduzione della distanza tra fabbricati nel rispetto della normativa per l’uso e la tutela del territorio del Comune di Villaputzu vigente di cui all’articolo 2.4.3 lettera c) del Piano Urbanistico Comunale, così come modificato dalla Variante n. 7 approvata con Delibera C.C. n. 36/2019 richiesta da parte del Signor Pilia Gianluca di Villaputzu; Conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre e azioni di contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo, istigazione all’odio e alla violenza.

(ilsarrabus.news)

 

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑