Apertis Verbis

Published on Giugno 5th, 2019 | by Redazione

1

LA LETTERA. Che senso hanno le fioriere “aeree” in via Nazionale a Villaputzu?

Nella via Nazionale a Villaputzu sono state posizionate di recente ben 68 fioriere. Immagino che lo scopo sia quello di dare un tocco di bellezza in più alla nostra via principale e su questo niente da eccepire.

 

Quello che mi risulta difficile da comprendere è la scelta di installarle ad un’altezza ragguardevole, circa due metri e mezzo. Forse il motivo è solo estetico. Certo però che innaffiare le piante contenute nelle fioriere non sarà un lavoro né semplice né rapido.

Immagino un operaio armato di bottiglia e scala per compiere l’operazione che, immagino, debba essere quasi quotidiana, altrimenti con questo caldo si può tranquillamente dire addio ai fiori che fanno bella mostra di sè.

Francamente mi sembra una cosa poco pratica, così come mi sembra strano che un operaio possa perdere ore e ore di lavoro per mantenere in vita i fiori. Non c’era un’idea migliore e meno “complicata” per abbellire la nostra via Nazionale?

Una lettrice – Villaputzu

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:
error

Tags: , ,


About the Author



One Response to LA LETTERA. Che senso hanno le fioriere “aeree” in via Nazionale a Villaputzu?

  1. Sanna says:

    Poi si arriva al quartiere s. Maria e si vedono i palazzi A. R. E. A con i balconi che si frantumano e cadono i pezzi su auto e passanti! Che bella immagine x chi proviene da porto corallo.!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie