Villasimius

Published on Giugno 9th, 2020 | by Redazione

0

AMBIENTE, Due tartarughe Caretta Caretta liberate in contemporanea a Villasimius e Cabras

L’Area Marina Protetta “Capo Carbonara” e l’ Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre”, unite nella Rete Regionale per la conservazione della fauna marina della RAS – Regione Autonoma della Sardegna coordinata dall’Assessorato alla Difesa dell’Ambiente – Servizio Tutela della Natura, e il CReS – Centro di Recupero del Sinis lhanno celebrato la “giornata mondiale degli oceani” in programma ieri, con la liberazione di due tartarughe marine della specie Caretta caretta: Nuvola e Hope.

 

Nuvola era stata rinvenuta a febbraio da un pescatore di Cabras, Alessandro Piscedda, quando si era impigliata nelle reti e stava per affogare.

Hope è stata rinvenuta ad aprile da un pescatore di Villasimius, Cristian Utzeri, mentre galleggiava in difficoltà davanti al porto turistico Marina di Villasimius. Dopo le cure realizzate dal CreS sono ormai pronte per tornare nella loro casa.

E’ la prima volta che si realizza una liberazione quasi in contemporanea tra due Aree Marine Protette, a testimoniare l’importanza di questa giornata volta a mettere in rilievo il ruolo fondamentale che i mari e gli oceani rivestono per la vita sulla terra. 

(ilsarrabus.news)

:

Tags: , , , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑