Villasimius

Published on Aprile 13th, 2019 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Operaio di una ditta di costruzioni lavorava in nero, maxi sanzione della Finanza

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Muravera, nell’ambito delle attività di contrasto al lavoro nero ed irregolare, hanno concluso un controllo nei confronti di una ditta individuale, con sede in Villasimius operante nel campo delle costruzioni.

 

L’intervento ispettivo scaturisce dal costante controllo del territorio effettuato mediante quotidiani controlli su strada eseguiti dalle pattuglie con auto in colori di istituto che, qualche giorno fa, hanno fermato e controllato un mezzo intestato alla ditta.

I successivi approfondimenti, eseguiti attraverso la consultazione delle banche dati in uso al Corpo, hanno fatto emergere che l’autista del mezzo, inequivocabilmente legato da un rapporto di lavoro dipendente alla ditta individuale, operava completamente in nero.

A conclusione degli approfondimenti necessari, il titolare della ditta individuale è stato destinatario di una sanzione amministrativa compresa tra i 1.800 e i 10.800 Euro per l’impiego di personale sprovvisto di regolare contratto di lavoro e, conseguentemente, di copertura contributiva e assicurativa.

Nello specifico settore del contrasto al lavoro nero ed irregolare, dall’inizio dell’anno, sono 33 i lavoratori in nero scoperti dalla Guardia di Finanza e 2 quelli irregolari.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑
  • Notizie più recenti

  • Seguici su Facebook

  • Commenti recenti

  • Archivi

  • Categorie