Villasimius

Published on Aprile 27th, 2021 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, L’isola di Serpentara aprirà al pubblico

200mila euro per rendere fruibile ai turisti l’isola di Serpentara e dar vita ad un circuito che ricomprenda anche l’isola dei Cavoli.E’ la somma necessaria per dare gambe al progetto dell’amministrazione comunale di Villasimius, approvato di recente dalla giunta comunale, con la collaborazione dell’Area Marina Protetta. Sarà posizionato nell’isola un molo galleggiante di 25 metri per permettere l’approdo delle imbarcazioni, di una pergola di tre metri per tre dotata di impianto fotovoltaico da utilizzare come infopoint e la creazione di un sentiero fino alla torre di san Luigi. A giugno sarà indetta la gara per il pontile galleggiante e a novembre l’inizio dei lavori per la sistemazione del sentiero. Prevista in un secondo momento anche il recupero della torre aragonese. L’isola di Serpentara era stata acquistata tempo fa dall’imprenditore Fabio Sbianchi che ha deciso di cederla in comodato l’uso al Comune. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑