Villasimius

Published on Settembre 15th, 2017 | by adminalex

0

VILLASIMIUS, Il drammatico sequestro Bussi e i suoi retroscena in un libro di Carlo Dore

Giancarlo Bussi era un ingegnere della Ferrari. Fu sequestrato il 4 ottobre del 1978 nei pressi del Nuraghe Giardone a Villasimius. Per la sua liberazione fu pagato un riscatto di 70 milioni di lire ma non tornò mai a casa. Una brutta pagina della storia della Sardegna che sarà rievocata oggi alle 17.30 alla Casa Todde, in via Roma 60 a Villasimius, dove sarà presentato il volume “Le verità scomode” scritto da Carlo Dore (Delfino Editore) dove si ricostruisce la vicenda e si percorrono gli errori giudiziari legati alla stessa.

Oltre all’autore e all’editore, interverranno Gianluca Dessì, sindaco di Villasimius, Francesco Abate, Massimo Dadea e Ottavio Olita.

(ilsarrabus.news) 

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author




Comments are closed.

Back to Top ↑