Villasimius

Published on Maggio 21st, 2021 | by Redazione

0

VILLASIMIUS, Evasione fiscale per circa 2,5 milioni, nei guai un’azienda del paese

Un’azienda specializzata nella coltivazione di piante e cura del verde di Villasimius è finita nei guai dopo l’accertamento da parte della Guardia di Finanza di Muravera di un’evasione fiscale per l’ammontare complessivo di circa due milioni e mezzo di euro. Il rappresentante legale dell’azienda è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cagliari.
Gli accertamenti, relativi al periodo pre-Covid, sono stati sospesi allo scoppio della pandemia e ripresi di recente: l’azienda avrebbe presentato però documentazione ritenuta non congrua. La verifica nei confronti dell’azienda è stata portata avanti incrociando le risultanze della quotidiana attività di controllo del territorio con i dati e le informazioni agli atti dei Reparti e le evidenze emerse dalle interrogazioni alle banche dati in uso alle Fiamme Gialle.
L’operazione si inserisce in una più vasta attività dei militari delle Fiamme Gialle di Cagliari che hanno controllato diverse aziende del cagliaritano, fra cui quella di Villasimius, accertando evasioni fiscali per complessivi quattro milioni di euro.
Un’attività condotta con la finalità di intercettare le forme di evasione fiscale più pericolose e maggiormente lesive degli interessi collettivi, intercettate e quantificate anche grazie a particolari strumenti operativi, tra i quali lo spesometro – un applicativo all’interno del quale confluiscono le fatture emesse dai vari operatori economici nei confronti dei rispettivi clienti – e le indagini finanziarie. (ilsarrabus.news)

:

Tags: , ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑