Villasimius

Published on Aprile 6th, 2020 | by Redazione

0

VILLASIMIUS. Covid-19, il sindaco invita alla responsabilità: “Restate a casa”

Rimanete a casa e siate responsabili. E’ l’appello che il sindaco di Villasimius, Gianluca Dessì, lancia con videomessaggio alla cittadinanza. “Troppe persone – spiega il primo cittadino – hanno ripreso a girovagare per il paese, nonostante i dati sui decessi di coronavirus in Sardegna non siano migliorati e nonostante le notizie poco rassicuranti che arrivano dai paesi vicini. Alcuni sono stati sanzionati”.

 

“Il sindaco – prosegue Dessì – non può obbligare i cittadini tramite ordinanza ad indossare le mascherine quando si esce per fare la spesa, ma io consiglio caldamente ai villasimiesi di indossarle e rispettare scrupolosamente le indicazioni per la distanza di sicurezza”.

“La giunta municipale delibererà per l’utilizzo della somma ricevuta dello stato per i buoni pasto da destinare a chi si trovi in difficoltà economica – continua il primo cittadino – Purtroppo con quei fondi riusciremo ad accontentare solo 120 persone ma grazie alle donazioni dei privati e alle risorse comunali contiamo di fare di più. Le associazioni stanno facendo la loro parte e anche i commercianti stanno intervenendo per favorire le stesse con particolari sconti”.

Il primo cittadino di Villasimius ha inolre rivolto un appello ai commercianti per calmierare i prezzi: “Ho ricevuto tante lamentele sui prezzi ritenuti eccessivi – ha detto il primo cittadino vediamo di venire incontro alla gente”-

L’ultimo accenno il sindaco lo ha fatto al bilancio comunale che, dice “quest’anno vedrà tagli del 40 per cento. Abbiamo convocato la minoranza per trovare delle soluzioni condivise e speriamo che lo Stato ci riversi somme per far ripartire lavori pubblici e cantieri comunali e, più in generale, la nostra economia. Un particolare appello lo rivolgo alla Regione perché sia consentito di lavorare a quelle partite Iva, attualmente ferme, che si occupano della manutenzione del verde. Il nostro paese, anche se la stagione dovesse partire tardi, vuole farsi trovare nel suo aspetto migliore”.

(ilsarrabus.news)

:
Condividi sui social e seguici:

Tags: , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑