Gerrei

Published on Gennaio 3rd, 2021 | by Redazione

0

VILLASALTO, I casi di positività salgono ad 80. L’appello del sindaco: “Situazione drammatica, aiutateci”

Sono saliti ad 80 i casi di positività al Covid-19 riscontrati a Villasalto. Una situazione in continuo peggioramento che allarma, e non poco, l’amministrazione comunale. “Siamo in una situazione critica abbiamo bisogno d’aiuto”, spiega il sindaco del paese, Paolo Maxia. 80 positivi, su per giù il dieci per cento dei residenti a cui si aggiungono 11 persone sono ricoverate in ospedale, di cui una versa in gravi condizioni. Ma la situazione peggiore è quella della casa di riposo di via Torino, dove ormai tutti gli ospiti sono positivi.

“Quel che è peggio – racconta il sindaco di Villasalto – è che anche il personale che si prende cura degli anziani è positivo. Attualmente gli ospiti sono accuditi da quatto operatori che fanno turni massacranti (anche 11 ore al giorno) e sono allo stremo delle forze. La possibilità di rimpiazzare i vuoti che si sono creati in organico e far tirare il fiato agli operatori in servizio? “Abbiamo lanciato appelli a non finire – racconta Paolo Maxia – ma nessuno vuole venire a lavorare da queste parti, in una situazione che ormai si può definire disperata”.

Il primo cittadino non nasconde la sua grande preoccupazione e non esita a puntare il dito contro le istituzioni: “Ho chiesto aiuto a tutti – spiega – a Regione, Ats, Prefettura ma finora c’è stato soltanto un rimpallo di responsabilità. Nessuno interviene a Villasalto. Gli anziani della casa di riposo, tutti positivi al Covid, sono in pratica abbandonati a se stessi”. In mattinata, riferisce il primo cittadino, ci sarà un sopralluogo dell’esercito: “Bisogna agire e in fretta – questo il drammatico appello del sindaco Paolo Maxia – aiutateci, da soli non ce la facciamo”. (ilsarrabus.news)

:

Tags: ,


About the Author




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑